Digital Transformation

Il ritmo della Digital Transformation è in atto da anni ed è in crescita esponenziale. Oggi giorno nascono nuovi strumenti per entrare in contatto con potenziali clienti ed è stimato che solo un terzo delle aziende ha un effettivo programma di trasformazione digitale.

La rivoluzione digitale è oramai in atto da anni e ne sono trascorsi ben venti da quando il Clutrain Manifesto analizzava le potenzialità offerte da internet in un mercato interconnesso che avrebbe cambiato per sempre il rapporto tra azienda e consumatore.

Con gli anni il consumatore è cambiato.

Con l’aumento degli strumenti messi a disposizione dai nuovi mezzi di comunicazione, il modo di consumare da parte delle persone è cambiato profondamente. Non ci si fida più delle marche e, prima di acquistare, si leggono e si ascoltano le opinioni di chi ha già avuto un’esperienza diretta con il prodotto o servizio che si ha intenzione comperare. In quest’ottica il passaparola è tornato ad essere lo strumento principale di vendita. Un passaparola che, rispetto al passato, va oltre la sfera delle nostre conoscenze personali e ci mette in relazione con una moltitudine di persone delle quali ci fidiamo e di cui non sappiamo praticamente nulla (il 75% delle persone su internet si fida di recensioni e di opinioni provenienti da utenti che non so conoscono). Entrare nei processi di formazione del passaparola in maniera attiva, evitando di subirli diviene, quindi, una delle missioni principali di qualsiasi impresa.

Immagine Digital Transformation
La Digital Transformation si inserisce all’interno dei processi aziendali e coinvolge le risorse umane ad ogni livello

E le aziende?

Da alcuni anni le aziende hanno iniziato a seguire un processo definito di “Digital Transformation” in grado di ridefinire le strategie aziendali nel tentativo di sfruttare le nuove tecnologie messe a disposizione dai mezzi di comunicazione digitali.
Nuove tecnologie nascono ogni giorno, ma la trasformazione digitale non si limita solo al loro utilizzo, bensì alla comprensione dei meccanismi che portano le persone a relazionarsi ogni giorno con le aziende nel mercato virtuale e a sfruttare appieno gli strumenti esistenti.

Recenti ricerche stimano che la spesa mondiale per le tecnologie e i servizi che consentono la trasformazione digitale raggiungerà quasi $ 2 trilioni di dollari nel 2022, con le aziende che destineranno circa il 10% delle loro entrate per alimentare le proprie strategie digitali.

Ma perchè la trasformazione digitale diventa così importante?

I motivi per i quali è importante seguire un processo di Digital Transformation sono molteplici, ma uno dei più importanti è che i nostri potenziali clienti vivono nell’interconnesione e in un mondo che li spinge sempre di più a richiedere un’esperienza che sia sempre più simile a quella che hanno ogni giorno con la tecnolologia nella vita personale. Aziende abituate a ragionare seguendo i vecchi schemi della comunicazione sono destinati a soccombere nel medio-lungo periodo.

Grazie all’avvento dei Social Network e a motori di ricerca come Google, oggi possiamo sapere esattamente cosa stanno cercando le persone, intercettare le tendenze e sviluppare prodotti e servizi in linea con le loro esigenze, facendo un posizionamento di mercato del tutto nuovo rispetto al metodo tradizionale.

Come sfruttare appieno la Digital Transformation?

In conclusione, per poter sfruttare al meglio le tecnologie offerte dal web ed essere in vantaggio rispetto ai nostri concorrenti, non è sufficiente conoscerle, bensì imparare ad utilizzarle in maniera strategica.
Per fare questo diventa fondamentale che le aziende e le persone che vi lavorano acquisiscano le competenze necessarie per intergrare nei propri processi lavorativi strumenti come social network, cloud, siti web, analytics, database di informazioni e applicazioni digitali.

È in quest’ottica che Moving Digital ha deciso di cambiare approccio rispetto al passato e di inserire tra le strategie di crescita aziendale dei percorsi formativi in grado di fornire a imprenditori e dipendenti le giuste competenze per sfruttare in maniera consapevole le grandi opportunità offerte dai nuovi media.